Aperimicro #2 – Fermentazione malolattica, spunti pratici

Un’occasione per enologi e produttori di vino per confrontarsi col mondo della ricerca in campo microbiologico grazie all’esperienza del relatore e all’accesso alle principali banche dati interazionali in ambito scientifico.
formazione.vinidea · 31/07/2020

Lunedì 21 settembre  18h00 – 19h00

PROGRAMMA

Ormai la demalicazione dei vini non rappresenta più un problema, vista la frequente carenza di questo acido organico e l’efficacia delle culture selezionate. Occorre dunque ripensare il ruolo della fermentazione malolattica, grazie anche alle conoscenze acquisite in materia e alla notevole disponibilità di ceppi selezionati di batteri lattici, per renderla uno strumento di valorizzazione delle differenti tipologie di vini e di prevenzione verso le alterazioni microbiologiche.

Docente: dott. Raffaele GUZZON, FEM

Ai soci Assoenologi verranno riconosciuti 2 crediti formativi convenzionali per la partecipazione in diretta all’incontro.
Per farne richiesta, sarà necessario rispondere all’apposita mail che sarà inviata a conclusione del webinar, specificando il numero di tessera AEI.

La quota comprende: la partecipazione al seminario, le registrazioni, il materiale didattico e l’attestato di partecipazione.

Informazioni docente

Non Iscritto
Questo corso al momento è chiuso

Corso :

  • 1 Lezione
  • Corso Certificato