Status Attuale
Not Enrolled
Prezzo
Chiuso
Inizia
This corso is currently closed

Questo è un testo promozionale di esempio.

LINGUA

  • Italiano
  • English
  • Français
  • Español

FAQ

LINGUA

  • Italiano
  • English
  • Français
  • Español

LINGUA

  • Italiano
  • English
  • Français
  • Español
Premium
Status Attuale
Not Enrolled
Prezzo
Chiuso
Inizia
This corso is currently closed
Pubblicato il: 22/07/2020

L’impatto del materiale diverso dall’uva (MOG) sui composti aromatici del vino rosso

BREVE Descrizione

In alcuni vini rossi è possibile rilevare note aromatiche negative definite “contaminazione floreale” a causa di grandi volumi di foglie e piccioli (materiale diverso dall’uva, MOG) che vengono introdotti durante la vendemmia meccanica e la successiva vinificazione.

Questo corso include:

DESCRIZIONE

In alcuni vini rossi è possibile rilevare note aromatiche negative definite “contaminazione floreale” a causa di grandi volumi di foglie e piccioli (materiale diverso dall’uva, MOG) che vengono introdotti durante la vendemmia meccanica e la successiva vinificazione.

Questo lavoro di ricerca si basa sull’ipotesi che i composti volatili responsabili sono principalmente terpeni, norisoprenoidi ed esteri.

L’obiettivo è stato quello di studiare i composti volatili e i loro precursori glicosidici che possono causare questo difetto ed esplorare le soglie di concentrazione al di sopra delle quali il problema potrebbe manifestarsi.

Sono stati inoltre testati diversi trattamenti con MOG (diverse percentuali di foglie e piccioli) su Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon. Sono stati anche studiati diversi ceppi di lievito e strategie di raccolta (vendemmia convenzionale a macchina, due diverse vendemmiatrici, sistema di cernita delle uve, rimozione delle foglie pre-raccolta).

Lavoro finalista del Premio SIVE OENOPPIA 2019. La relazione riprodotta in questo filmato è stata presentata alla 12ª edizione di Enoforum  (Vicenza, 21-23 maggio 2019)

AUTORE
Andrew Reynolds | Cool Climate Oenology and Viticulture Institute, Brock University, Canada

TOP
CARRELLO 0