Status Attuale
Not Enrolled
Prezzo
Chiuso
Inizia
This corso is currently closed

Questo è un testo promozionale di esempio.

LINGUA

  • Italiano
  • English
  • Français
  • Español

FAQ

LINGUA

  • Italiano
  • English
  • Français
  • Español

LINGUA

  • Italiano
  • English
  • Français
  • Español
Premium
Quantificazione e determinazione di composti fenolici con metodi non invasivi e le interazioni multimodali dei vini rossi
Status Attuale
Not Enrolled
Prezzo
Chiuso
Inizia
This corso is currently closed
Pubblicato il: 30/06/2021

Quantificazione e determinazione di composti fenolici con metodi non invasivi e le interazioni multimodali dei vini rossi

BREVE Descrizione

Tre brevi interventi della prima conferenza online Enoforum Web Conference, occasione in cui sono stati presentati i risultati delle ricerche in relazione agli studi svolti su composti fenolici.

Quantificazione e determinazione di composti fenolici con metodi non invasivi e le interazioni multimodali dei vini rossi

Questo corso include:

DESCRIZIONE

I composti fenolici sono responsabili dei principali attributi qualitativi dei vini rossi. José Luis Aleixandre-Tudo dell’Università di Stellenbosch nel lavoro intitolato “Quantificazione non invasiva del contenuto di fenoli durante la fermentazione dei vini rossi” mostrerà come l’uso delle proprietà di fluorescenza dei composti fenolici può aiutare a quantificare il contenuto fenolico in modo non invasivo da un serbatoio di fermentazione per fornire dati fenolici in tempo reale e con assenza di campionamento.

Arianna Ricci dell’Università di Bologna, con il lavoro denominato “Metodo ottico per la determinazione rapida del contenuto di tannini nei vini rossi” descriverà un metodo analitico innovativo per un’analisi in linea veloce e affidabile dei tannini nei vini per aiutare le strategie decisionali durante la vinificazione, migliorando il controllo del processo produttivo e la qualità dei vini.

Infine, Paola Piombino dell’Università Federico II di Napoli, con il suo lavoro “Studio delle interazioni multimodali tramite le caratteristiche sensoriali e chimiche dei vini rossi italiani ci spiegherà come ha indagato sulle interazioni cross-modali del vino rosso a livello olfattivo e orale, e come ha fatto a testare il loro impatto sulle correlazioni tra variabili sensoriali e chimiche.

Video dei lavori presentati all’Enoforum Web Contest 2021 durante l’Enoforum Web Conference (23-25 febbraio 2021)

AUTORI
Jose Luis Aleixandre-Tudo | Università di Stellenbosch, Sud Africa
Arianna Ricci | Università di Bologna
Paola Piombino | Università Federico II di Napoli

TOP
CARRELLO 0