Sconto del 42%

Ciclo Webinar live: Viticoltura tra Presente e Futuro

175,00 (IVA incl.)

Grazie alla collaborazione con l’agronoma Valeria Fasoli, organizzatrice e coordinatrice del programma, presentiamo un ciclo di incontri dedicati agli sviluppi della viticoltura prossima ventura, in cui verranno trattati alcuni dei principali temi legati alla coltivazione della vite in un’ottica “futurista”; gli argomenti saranno presentati con uno spiccato senso pratico, grazie alla collaborazione con ricercatori e stimati professionisti del settore con una larga esperienza nel campo.

-
+

Specifiche

Categorie: ,

Descrizione

Grazie alla collaborazione con l’agronoma Valeria Fasoli, organizzatrice e coordinatrice del programma, presentiamo un ciclo di incontri dedicati agli sviluppi della viticoltura prossima ventura, in cui verranno trattati alcuni dei principali temi legati alla coltivazione della vite in un’ottica “futurista”; gli argomenti saranno presentati con uno spiccato senso pratico, grazie alla collaborazione con ricercatori e stimati professionisti del settore con una larga esperienza nel campo. In altre parole l’intento è di fornire una chiave di lettura diversa di una viticoltura che deve stare al passo coi tempi, ma senza dimenticare le proprie radici. Ripensare a certe operazioni colturali o introdurre un diverso modo di pensare è fondamentale e strategico per continuare ad essere viticoltori in un mondo che cambia.

Gestire il cambiamento climatico con scrupolosa attenzione verso la sostenibilità ambientale ed economica sono le vere sfide a cui siamo chiamati a rispondere. La Viticoltura del futuro non può esimersi dal considerare questi aspetti nel suo approccio quotidiano, mettendo in campo coscienza e conoscenza. Tecnologia e competenza scientifica ci aiuteranno in questo difficile percorso, il cui focus è gestire al meglio eventi ormai non più occasionali, senza dimenticarci della salvaguardia dell’ambiente, delle risorse naturali e della salute dell’uomo.

Codice VVF02W

PROGRAMMA

  • lunedì 8 novembre 2021, dalle 15h00 alle 17h00
    L’analisi vitivinicola del millesimo 2021
    Valeria FasoliGiovanni Bigot
  • lunedì 22 novembre 2021, dalle 17h00 alle 19h00
    Approcci innovativi allo studio del paesaggio viticolo e ruolo delle semine polifunzionali nella gestione sostenibile del vigneto
    Valeria Fasoli – Isabella Ghiglieno
  • martedì 14 dicembre 2021, dalle 17h00 alle 19h00
    L’ottimizzazione dell’operatività e reddittività aziendale attraverso smart farming
    Valeria Fasoli – Paolo Carnevali
  • martedì 11 gennaio 2022, dalle 17h00 alle 19h00
    Registrazione degli agrofarmaci e loro aspetto residuale
    Valeria Fasoli – Luca Vieri
  • martedì 8 febbraio 2022, dalle 17h00 alle 19h00
    Irrigazione e fertirrigazione per una viticoltura che guarda al futuro
    Valeria Fasoli – Diego Zuccari

 

La quota comprende: l’accesso alle registrazioni, il materiale didattico e l’attestato di partecipazione.

Per ogni appuntamento, per la partecipazione in diretta, sono riconosciuti 2 crediti Assoenologi.
Gli incontri partecipano al piano per la formazione professionale continua dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali (ODAF) e riconosce 0,25 CFP per ogni webinar a cui si è partecipato con un tempo di attenzione superiore al 75% rispetto alla durata del seminario.
Il form per la richiesta dei crediti, per entrambe le associazioni, verrà inviato ai partecipanti via email al termine dell’incontro.

Termine di iscrizione: ore 12h00 del giorno di svolgimento, o al raggiungimento del numero massimo di partecipanti gestibile con la piattaforma Zoom.

 

Quota d’iscrizione base:  175€
Quota preferenziale riservata alle associazioni convenzionate:  Sconto 20% (*)
Quota preferenziale riservata soci SIVE e abbonati Infowine Premium:  Sconto 35% (**)

 (*) La richiesta del coupon che dà diritto allo sconto deve essere inoltrata ai referenti delle associazioni di riferimento; elenco completo su www.vinidea.it.
(**) Per ottenere il coupon scrivere a iscrizioni@vinidea.it

Clicca qui per abbonarti ad Infowine Premium
Clicca qui per iscriverti alla SIVE

Sono disponibili anche i singoli appuntamenti al prezzo di € 60/uno.

La quota comprende: la partecipazione ai seminari on line, l’accesso alle registrazioni (sia per ulteriori ascolti, sia se non si è potuto assistere in diretta), il materiale didattico e l’attestato di partecipazione.

Modalità di partecipazione: l’iscrizione va fatta direttamente on-line dal sito www.vinidea.it e sarà ritenuta valida solo se perfezionata entro il termine indicato e secondo la modalità di pagamento prescelta. In caso di pagamento con bonifico, l’iscrizione verrà confermata solo a ricezione dell’effettivo accredito sul c/c destinatario (§); a questo proposito si consiglia di effettuare l’iscrizione almeno tre giorni lavorativi prima di ogni webinar, altrimenti i tempi tecnici di accredito rischiano di non consentire la partecipazione. In caso di pagamento con carta di credito o account Paypal, l’iscrizione verrà confermata solo in caso di esito positivo della transazione.

(§) Attenzione: Vinidea non gestisce direttamente i pagamenti, che vanno effettuati alla società specializzata WebinarPro, da indicare come destinataria nei bonifici.

Tutti gli iscritti riceveranno via e-mail il link per partecipare al webinar (una per ogni singolo appuntamento) e le indicazioni su come effettuare il collegamento. È quindi di fondamentale importanza fornire recapiti e-mail che vengono costantemente controllati e numeri di telefono ai quali si è sempre reperibili.
La comunicazione verrà spedita tramite la piattaforma Zoom: verificare che il messaggio non venga erroneamente archiviato nella cartella della Posta Indesiderata.

Si consiglia di leggere attentamente le nostre FAQ e le CONDIZIONI DI VENDITA della piattaforma WebinarPro che si occupa della gestione dei pagamenti, dell’emissione delle fatture/ricevute d’acquisto e in generale di tutte le operazioni amministrative legate agli acquisti perfezionati tramite il sito www.vinidea.it

 

Docenti:

VALERIA FASOLI, Donne della Vite

Valeria Fasoli è Agronomo iscritta all’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali di Grosseto, Valeria Fasoliconsulente viticolo la cui sfida è proporre una “Viticoltura estetica” oltre che sostenibile, ovvero una viticoltura che rispetta il luogo in cui nasce e che entra in armonia con esso nei colori, nelle forme e nella tradizione.

Il suo percorso formativo, dopo una Laurea in Scienze Agrarie a Milano, un Master in Analisi sensoriale a Piacenza e un dottorato di ricerca in Miglioramento genetico della vite, passa dalla direzione tecnica alla consulenza per integrarsi anche con il settore commerciale. Da novembre 2015 è anche socia fondatrice e Presidente dell’associazione “Donne della Vite”.

Dal 2016 è Libero professionista, come consulente viticolo e titolare della FAREVIGNETI s.r.l.s. dove si occupa principalmente di impiantistica, progettazione e commercializzazione di materiale viticolo.

 

GIOVANNI BIGOT, Perleuve

Agronomo ricercatore dal 1998 e consulente di alcuni dei migliori “vigneti” Giovanni Bigote relative aziende d’Italia. Esperto nella cura del Sauvignon in Italia e all’estero e coautore del libro “La Coltivazione del Sauvignon in Friuli”. Formatore nell’ambito di numerosi corsi dedicati alla sperimentazione in campo e all’innovazione in viticoltura e docente esterno dal 2010 nel corso di Difesa in viticoltura biologica della Facoltà Agraria di Udine. Più di 50 le pubblicazioni scientifiche con peer review, tra cui testi dedicati alla conoscenza del vigneto e allo studio della sua biodiversità, promotore di progetti di sostenibilità e ricerca in viticoltura. Amministratore unico della società Perleuve Srl dal 2012, con un Master in Lean Management. Infine giocatore di rugby, sport che lo ispira nella tenacia, nella passione e nella forza utili a spronare la sua squadra e i collaboratori. Grazie alla sua ricerca, alla creazione di un protocollo di monitoraggio ottimizzato per ogni area e all’esperienza pluriennale maturata in prima persona nel monitoraggio del vigneto, ha creato l’applicazione per smartphone “4GRAPES” specifica per il monitoraggio intelligente del vigneto.

 

Isabella GHIGLIENO, Università di Brescia

Isabella GHIGLIENOAttualmente svolge un Dottorato dal titolo “Metodologie avanzate per una viticoltura sostenibile” presso il DICATAM dell’Università degli Studi di Brescia. Dal 2008 al 2019 ha svolto attività di ricerca applicata in ambito viticolo presso il DiPROVE, poi DiSAA, dell’Università degli Studi di Milano e ha instaurato collaborazioni con numerose aziende vitivinicole a livello nazionale grazie anche alla collaborazione con lo studio di consulenza agronomica Sata Studio Agronomico. È stata Project manager del Progetto Europeo LIFE VITISOM dal 2016 al 2019. Laureata in Viticoltura ed enologia presso l’Università degli studi di Milano, ha conseguito la Laurea Magistrale in Scienze della produzione e protezione delle piante presso lo stesso ateneo.

 

Paolo CARNEVALI, AGER

Paolo CarnevaliNato in provincia di Torino nel 1977, laureato all’Università degli Studi di Milano in Scienze e Tecnologie Agrarie nel 2005, ha conseguito un dottorato di ricerca in Fisiologia Vegetale e Produttività delle Piante Coltivate nel 2010, sviluppando in quel contesto le prime esperienze legate alla Viticoltura di Precisione.
Tale tematica è poi stato il principale ambito lavorativo fino ai giorni odierni, permettendo di sviluppare una professionalità tecnico agronomica grazie alle numerose attività di ricerca applicata ed alle attività di consulenza con importanti aziende vitivinicole italiane.

 

Luca VIERI, Corteva

Luca VIERIDopo la laurea in Scienze Agrarie nel 1985 e un’una iniziale collaborazione con l’Università di Firenze, inizia l’attività di Agronomo (libero professionista) con esperienze particolari nei settori della pianificazione territoriale, coltivazioni agrarie e progetti irrigui in Val di Cornia (Livorno) e in Kenia. Dal 1990 è impegnato nel settore della coltivazione delle principali colture agricole italiane e europee (erbacee e arboree) compresa la loro trasformazione e commercializzazione, acquisendo grande esperienza in merito alla difesa fitosanitaria delle stesse, fino a ricoprire di responsabile tecnico presso la multinazionale americana Corteva.

Attualmente è componente del consiglio di disciplina presso l’ordine provinciale degli Agronomi di Grosseto e dal 1992 CTU presso il Tribunale di Grosseto; conduce inoltre l’azienda agricola Gavazza di cui è comproprietario.

 

Diego ZUCCARI, Libero professionista

Diego ZuccariHo lavorato in passato come dipendente e/o come consulente esterno per alcune multinazionali che si occupano di irrigazione a goccia e microaspersione, successivamente ho svolto attività di consulenza anche per importanti aziende che operano nel settore della nutrizione ed in particolare della fertirrigazione. Attualmente svolgo attività di libero professionista come consulente per la gestione del stress idrico e la nutrizione del vigneto in particolare e di altre colture arboree, seguo diverse aziende olivicole come consulente per tutte le fasi di produzione dal campo alla bottiglia e gestisco una piccola azienda di proprietà ad indirizzo prettamente olivicolo.

Ti potrebbe interessare…